Home Logis
Logis servizi alle imprese
Logis servizi alle imprese
Home
Annuncio Pubblicitario
 
Menu principale
Home
Chi Siamo
Contattaci
Dove Siamo
Informativa
La Struttura
Mappa del Sito
Servizi
Rss
Link di Interesse
Corsi gratis
Documenti
Link Utili
Pillole...
Gius-notizie
Altri Link
Archivio
Newsletter
Newsfeed
Notizie Flash
Tutto Gratis
Login Form





Password dimenticata?
Nessun account? Registrati
Top 100 Joomla
Il Contributo 2012 Per i Revisori Legali PDF Stampa E-mail
Entro il 31.1.2012 i soggetti iscritti al Registro dei revisori contabili devono versare il contributo dovuto per il 2012, pari a € 26,84, utilizzando l’apposito bollettino di c/c/p intestato al Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. In caso di mancata ricezione del bollettino, il versamento va effettuato entro la predetta scadenza, utilizzando un modulo in bianco.
Come previsto dall’art. 8, Legge n. 132/97, gli iscritti al “Registro dei Revisori contabili” hanno l’obbligo di versare un contributo annuale a prescindere dalla natura giuridica (persona fisica / società) e dagli incarichi eventualmente ricoperti.

Il contributo annuale per il 2012 va versato entro il prossimo 31.1.2012.


MODALITÀ DI VERSAMENTO

  • I soggetti che hanno ricevuto presso il proprio domicilio il bollettino precompilato, effettuano il versamento senza necessità di porre in essere alcun ulteriore adempimento. In particolare, il versamento va effettuato:
  1. sul c/c postale n. 75511741 intestato al Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili;
  2. per l’importo di € 26,84.
I soggetti iscritti, quindi obbligati al versamento, che non hanno ricevuto il bollettino precompilato devono versare, entro il predetto termine, il contributo dovuto:
  • utilizzando un bollettino in bianco, nel quale indicare, tra l’altro:
  1. il numero di c/c postale 75511741 intestato al Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili;
  2. quale causale del versamento, “Contributo 2012 ex L. n. 132/1997”, specificando altresì il numero di iscrizione e il codice fiscale;
  • per l’importo di € 26,84.
Non è più previsto l’obbligo per il revisore contabile di inviare a mezzo raccomandatal’attestazione del versamento entro i 3 mesi successivi.

VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO ANNUALE DA PARTE DEI NEO-REVISORI
Il versamento del contributo dovuto dai neo-iscritti al Registro dei Revisori contabili va effettuato la prima volta in relazione all’anno solare nel quale è avvenuta la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del Provvedimento contenente il nominativo del revisore, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione sulla G.U. dell’avvenuta iscrizione:
  1. utilizzando un bollettino in bianco, nel quale indicare, tra l’altro;
  2. il numero di c/c postale 75511741 intestato al Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili;
  3. quale causale del versamento, “Contributo 2012 ex L. n. 132/1997”, specificando altresì il numero di iscrizione e il codice fiscale;
  4. per l’importo di € 26,84.

Anche per i neo-iscritti l’importo del versamento è fisso; lo stesso infatti non varia in funzione dei mesi di iscrizione

SANZIONI

Il mancato versamento del contributo comporta, decorsi 3 mesi dalla scadenza prevista per il pagamento, la sospensione dal Registro.

Se, decorsi 3 mesi, l’iscritto risulta ancora inadempiente viene inviata allo stesso un’apposita comunicazione nella quale è stabilito un termine, non superiore a 6 mesi, entro il quale regolarizzare il versamento del contributo.

Se l’omissione perdura, decorsi 6 mesi dal provvedimento di sospensione, viene disposta la cancellazione dal Registro.

pubblicato Mercoledì 11 Gennaio 2012


 

Registrati gratuitamente a PayPal e comincia subito ad accettare pagamenti con carta di credito.
Google
Ultime notizie
I piu' letti
Pubblica annunci qui